Fiorentina, la spinta dei tifosi per il nuovo stadio

Il d.g. della Fiorentina, Joe Barone, parla ai tifosi

Un migliaio di supporter in corteo «contro la burocrazia». E il d.g. Barone: «Al Franchi o altrove, vogliamo poter agire»

Un corteo composto da oltre un migliaio di tifosi viola che in motorino ed in auto hanno attraversato Firenze fino ad arrivare allo stadio Franchi. L’obiettivo? Far sentire la propria voce per dire basta alla burocrazia permettendo alla società di Rocco Commisso di costruire un nuovo stadio. Non importa dove. Che sia Campi Bisenzio, Firenze, o altrove. Così come non importa che esso sia costruito da zero o sopra il vecchio Franchi. Basta agire.

CON LE RUSPE—   Messaggio talmente chiaro da essere accompagnato da un mega striscione ironico affisso nei pressi dello stadio attuale con le ruspe che demoliscono il Franchi bypassando quindi i vincoli dati dal fatto di essere considerato monumento.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *