Da Tomiyasu, a Barrow e Orsolini, la beata gioventù va all’assalto

Barrow e Orsolini esultano all'Olimpico di Roma.

L’esperienza alla squadra di Mihajlovic non manca, ma la differenza per scattare subito forte alla ripartenza la potranno fare anche e soprattutto i sette Under 23…

Per affrontare un nuovo campionato, diverso da quello che la squadra si è lasciato alle spalle prima dell’emergenza Covid, il Bologna dovrà fare ricorso a tutte le sue risorse per inseguire il sogno Europa. L’esperienza con Palacio, Danilo, Medel e Poli non manca, ma davanti a una coda che si annuncia molto calda (e non solo perché si entra nel periodo estivo) la differenza per scattare subito forte dai blocchi della ripartenza uscirà dalle energie mentali e soprattutto fisiche che la squadra riuscirà a produrre. Perciò il contributo dei giovani rossoblù sarà determinante.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *